Specola 1

Eventi

 

 

 

PrimoAvvColl2016 04

Per scaricare la brochure del Colloquio clicca qui

Per scaricare la scheda di iscrizione clicca qui 

Nelle Cattedrali di Monet, la sensibilità ai colori e alla luce nell'inesorabile e ciclico mutare del giorno, accompagna l'anelito dell'artista verso la sensorialità materna originaria. Vi possiamo riconoscere il percorso ripetuto e travagliato di rimemorazione di un'epoca infantile che torna a riprodurre e a sviluppare in immagini le impressioni della prima volta, alla ricerca di un oggetto vivo che sfugge anche nel presente.

Freud ci insegna che il paziente comincia la cura con una ripetizione della prima fioritura della sua vita sessuale infantile, ma ci avverte anche che la coazione a ripetere richiama in vita esperienze passate che, escludendo qualsiasi possibilità di piacere, suscitano l'impressione che la persona sia perseguitata dal destino o vittima di qualche forza "demoniaca". Il paziente torna "sul luogo del delitto", alla tenace e sotterranea ricerca di un evento vero e, ricostruendo le circostanze originarie del proprio inizio, rilancia la sfida nella realtà della relazione e del setting analitico.

Anche la psicoanalisi torna a confrontarsi con questi interrogativi, antichi e attuali, della teorizzazione, della tecnica e della clinica psicoanalitica.

 


 

 

 

locandinaMass

Per scaricare la brochure dell'incontro clicca qui

Per scaricare la scheda di iscrizione clicca qui

 


 

 

 

SfideCliniche2016a

 

 


 

 

Bozza da spedire31

Per scaricare gli interventi e i lavori presentati durante l'incontro clicca qui

 

In primo piano

Attività Scientifica 2016

cvp cabre

 Leggi Tutto...

 

Al di là delle parole 

La cura nel pensiero di Agostino Racalbuto

copertinaracalbuto

Per saperne di più...

Ultime notizie

  • Seminari teorico-clinici +

      "A partire dalla clinica: dal metodo alla tecnica necessaria"     Calendario Scientifico del primo semestre 2016     Leggi tutto
  • 1

Accesso area privata