La solitudine della maternità. Riflessioni a partire dal film “Quando la notte”

di Elisabetta Marchiori

Durante il XX Congresso della SPI si è svolto il panel: “La solitudine della maternità. Riflessioni a partire dal film Quando la notte”.
Ospite è stata Cristina Comencini, che ha accettato l’invito del “Gruppo Cinema e Psicoanalisi” della SPI, di cui Rossella Valdrè e Elisabetta Marchiori sono tra i referenti.

Elogio della gattaiola. Esplorazioni intorno all’interpsichico

a cura di Elisabetta Marchiori, Luisa Masina, Gabriella Vandi

La gattaiola è una piccola apertura praticata nelle porte, attraverso cui un gatto può liberamente entrare e uscire di casa, sgattaiolare appunto. Questa è una delle felici metafore usate da Stefano Bolognini per illustrare il concetto di interpsichico, frutto di un’osservazione attenta di fenomeni clinici, talora sfuggenti, che riguardano il contatto intimo tra le persone.

Ascolto Educativo

acura d Elisabetta Marchiori e Angelo Moroni

Questo volume poliedrico offre un quadro della situazione, così come è nel presente, rispetto al ruolo degli adulti nei confronti delle giovani generazioni.

“Reflection” (“Riflesso”)

Reflection

Recensione di Elisabetta Marchiori

Il cinema talvolta ci costringe a guardare quello che non vorremmo vedere, come accade con il film “Reflection”. La storia che viene narrata si svolge durante il conflitto tra Ucraina e Russia, partita nel 2014.