The rise of  Ziggy Stardust

The rise of Ziggy Stardust 1972-2022

di Anna Cordioli

Nel 1972 David Bowie creò un personaggio che è divenuto una delle più potenti icone del novecento: l’alieno Ziggy, venuto per salvare i ragazzi dalla depressione grazie al Rock ‘n’ Roll.
A distanza di 50 anni il suo carisma resta immutato perché si basa su un concertato di umanissime passioni.

E.T. – Extra Terrestre

E.T.

Recendione di Cristiano Lombardo

Nel 1982 uscì nelle sale E.T. di steven Spielberg. Nel 40° anniversario Lombardo rilegge quel memorabile incontro ravvicinato del terzo tipo.

Sarajevo Ora e Allora

l'assedio di Sarajevo

Di Maja Dobranić

Il 5 maggio 2022 ricorrono i 30 anni dall’inizio dell’assedio di Sarajevo, una lunghissima e sangiunosa pagina della storia europea che speravamo non si ripetesse. Ce ne parla Maja Dobranić, una collega di Sarajevo che fu testimone di quel terribile assedio .

Knot Green Campanile

KnotGarden 22/1 André Green. A dieci anni dalla morte.

Leggere Green ripensando al metodo psicoanalitico di Patrizio Campanile Consapevole che i limiti di questa nota fanno sì che il titolo prometta più di quanto il testo può offrire, voglio proporre alcuni pensieri che possono contribuire alla riflessione che stiamo conducendo al Centro Veneto sul metodo psicoanalitico. Nel 1997 Green, in occasione del Congresso della […]

knot green Munari

KnotGarden 22/1 André Green. A dieci anni dalla morte.

La ruota delle meraviglie, ovvero l’Edipo è per sempre di Franca Munari La diversità delle configurazioni cliniche osservate nel campo psicoanalitico potrebbe essere paragonata a un sistema mitico il cui luogo geometrico sarebbe la rosa assente da ogni bouquet: l’Edipo introvabile. Ma una volta ancora, ci sarebbe l’inevitabile allusione al mito di riferimento collocato in […]

Knot Green Ceolin

KnotGarden 22/1 André Green. A dieci anni dalla morte.

La difficile vita dell’Io di Maria Ceolin Ho sperato che il cielo si lacerasse […]. L’ho sperato, ma il cielo non si è aperto. C’è qualcosa d’insolubile in quest’attesa da animale da preda accovacciato e roso dalla fame. […] Non voglio mangiare niente: dovrei piuttosto essere mangiato. Georges Bataille, L’amicizia     In un’intervista apparsa […]

Knot Green Paiola

KnotGarden 22/1 André Green. A dieci anni dalla morte.

Scomparsa di senso e senso in giacenza ne “La madre morta” di A. Green. Una complessità da riscoprire. di Patrizia Paiola André Green scriverà il suo celebre testo La madre morta nel 1980, ponendolo a completamento del suo libro Narcisismo di vita narcisismo di morte (1983), di cui costituisce l’ultimo capitolo. In un’intervista successiva, racconta […]

Knot green La Scala

KnotGarden 22/1 André Green. A dieci anni dalla morte.

Per ricordare André Green di Marco La Scala Nei primi anni 2000 seguendo i Congressi degli psicoanalisti di lingua francese ho ricevuto molte stimolazioni che mi hanno motivato a rileggere il testo freudiano con uno sguardo rivolto all’esplorazione del limite come paradigma psicoanalitico. Fu soprattutto il contributo di André Green che poi mi spinse a […]

Knot Green Guarnieri

KnotGarden 22/1 André Green. A dieci anni dalla morte.

La pulsione e l’Altro. André Green e gli analisti francesi in dialogo. di Roberta Guarnieri 23/24 novembre 2002 Parigi (UNESCO) Colloquio organizzato dalla SPP coordinato da André Green “Il lavoro psicoanalitico”   Ho scelto come mio riferimento il libro uscito nel 2003, un decennio dopo quell’incontro ‘storico, dal titolo “Il lavoro psicoanalitico”. Nel 2002 fu […]