Sezione Locale della Società Psicoanalitica Italiana

AFGHANISTAN: un primo progetto della SPI a sostegno dei rifugiati.

20 Agosto 2021

Un Aiuto Concreto Per I Rifugiati Afgani

Il Gruppo PER (Psicoanalisti Europei Per i Rifugiati) del Centro Veneto di Psicoanalisi, si occupa da anni di Problemi di Migranti e Rifugiati, sia con incontri di approfondimento teorico e clinico sia, soprattutto, con un lavoro clinico con i Migranti e gli Operatori che li seguono.

 

Di fronte alle tragiche notizie che arrivano dall’Afghanistan, pensando al grande numero di profughi che sono attesi da quel martoriato Paese, e alla gravità dei traumi psichici che hanno subito, il PER-CVP ha pensato immediatamente di attivarsi, avviando un intervento professionale a favore di chi arriverà.

Il Presidente della Società Psicoanalitica Italiana ha subito condiviso e sostenuto la nostra proposta.
Il Presidente Thanopoulos ha dunque preso contatto con il Ministero degli Interni che si occupa delle Immigrazioni e ha comunicato la disponibilita della SPI, e dei Soci che fanno parte del PER, a dare un aiuto nella gestione del problema dei Rifugiati e, nello specifico agli aspetti psichici, offrendo colloqui clinici gratuiti ai Rifugiati e ai loro familiari.

Non sono solo gli Stati a doversi fare carico di questa emergenza, riteniamo che anche il tessuto sociale debba e possa contribuire ad aiutare.
Il nostro impegno è dunque quello di dare un contributo, in scienza e coscienza, in un momento storico di così grande crisi.

Centro Veneto di Psicoanalisi
Vicolo dei Conti 14
35122 Padova
Tel. 049 659711
P.I. 03323130280

Servizio di Consultazione